I nostri tubetti dedicati all’industria alimentare sono la soluzione ideale per praticità d’uso ed erogazione controllata del quantitativo di prodotto.


Cioccolato, paté, pasta d’acciughe, maionese, marmellata e concentrato di pomodoro sono solo alcuni degli alimenti che si prestano per l’imballaggio in tubetto.

In particolare i tubetti in laminato offrono un aspetto alternativo al tuo marchio. Rendendolo unico ed originale grazie all’ampia possibilità grafica ma anche ai vantaggi rappresentati dallo stesso materiale.


I tubetti in laminato garantiscono infatti un ottimo effetto barriera dalla luce, dall’aria e dall’umidità evitando l’alterazione proprietà organolettiche degli alimenti.


Inoltre l’alluminio interno funge da barriera e preserva il prodotto da contaminazioni esterne così come da formazioni di muffe e batteri.

In generale l’imballaggio del prodotto alimentare in tubetto rappresenta un estremo vantaggio in termini di conservazione dell’alimento in quanto garantisce infiltrazioni minime di aria assicurando quindi lunga vita e minimo spreco del contenuto a differenza di altri tipi di imballaggio (vasetti o simili).
Non è da dimenticare l’estrema praticità e comodità dell’alimento in tubetto per esempio per guarnire antipasti e snack senza usare cucchiaio o coltello e soprattutto senza sporcare. Puoi portare il tuo tubetto con te anche fuori casa, al lavoro, in viaggio.


Un altro vantaggio dell’imballaggio in tubetto è la sicurezza, infatti a differenza del vasetto in vetro, il tubetto non si frantuma ed è quindi una garanzia anche per i consumatori più piccoli.


I nostri tubetti dedicati all’industria alimentare sono in linea con le seguenti direttive europee:

* Direttiva 94/62/CE (Imballaggi e Rifiuti da Imballaggio)
* Regolamento 1907/2006/EC (REACH)
* Regolamento 2023/2006/EC (GMP)
* Regolamento 1935/2004 (Materiali Utilizzati a contatto con gli alimenti)
* Regolamento 1895/2005 (Derivati epossidici a contatto con alimenti)
* DM 21/3/73 e successivi aggiornamenti (Disciplina igienica degli Imballaggi)
* Regolamento 10/2011 UE (Materie plastiche a contatto con alimenti)